Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 giugno 2012 1 11 /06 /giugno /2012 13:56

CENTRALI A BIOMASSE E DANNI ALLA SALUTE:

Sempre più spesso si parla di centrali a biomasse, recentemente è entrata in funzione anche una “piccola” centrale a biomasse a Villanova di Portogruaro, a soli 25 km in linea d’aria da Bibione, della potenza totale di 113 MW. Le Biomasse sono una bella soluzione per ridurre i costi di riscaldamento soprattutto in ambito residenziale dove le potenze installate si aggirano tra i 10 e i 35 kW (quindi per arrivare ai 113 MW ci vogliono almeno 3000 piccoli impianti da 35 kW).

 

Lo svantaggio delle biomasse è il rilascio in atmosfera di polveri sottili che viaggiano anche per centinaia di km trasportate dal vento. Le biomasse non si possono mettere al bando per questo problema però bisognerebbe almeno limitarne le conseguenze.

 

E’ ovvio che se ci sono 3000 piccoli impianti in uno spazio molto ampio le polveri sottili saranno diluite nell’aria e quindi la loro concentrazione (e quindi pericolosità per la salute) sarà molto bassa. Trovo stupido creare e dare i permessi per realizzare una centrale a biomasse quasi in centro ad un paese e a ridosso di un grande centro abitato come Portogruaro. La cosa peggiore è che poi nessuno ci da sicurezza di cosa venga realmente bruciato in queste centrali a biomassa, quindi per arricchirsi ancora di più potrebbero anche bruciare scarti di dubbia provenienza senza tanti scrupoli.

 

Guardatevi il video intervista allo scienziato Stefano Montanari: http://www.youtube.com/watch?v=RqOQOBu_6JI

 

In 10 minuti vi spiega la pericolosità delle polveri sottili e gli effetti sulla salute. Inoltre fa capire che i tanto decantati filtri di cui queste centrali sono dotate non servono praticamente a niente. Alcune parti del video sono  scioccanti, ci sono immagini di neonati che non sono neppure riuscito a guardare.

 

E’ un pò come il problema delle marmitte catalitiche che con i loro super-filtri riducono le polveri sottili in particolati ancora più piccoli che però , per assurdo, sono ancora più dannosi per la salute (e nessuno ne parla). Queste marmitte servono per proteggere l’ambiente? Servono per proteggere l’uomo? Oppure servono e sono servite solo per rendere ricchi chi le vende?

 

E le centrali a biomasse, perché non possono essere costruite lontano dai centri urbani? Possibile che in Italia e nel mondo chi ha soldi trova sempre il modo di fare quello che vuole?

 

By Luca Angioi

Condividi post

Repost 0
Published by newsystem-online - in Pensieri in Libertà
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di New System S.r.l.
  • Blog di New System S.r.l.
  • : Consigli per non prendere fregature, risparmio energetico, scelte etiche, uso intelligente delle risorse energetiche, riduzione degli sprechi, novità.
  • Contatti

Profilo

  • newsystem-online
  • Nato nel 1974, ho sempre vissuto a Bibione. Da oltre 20 anni lavoro nell'azienda di famiglia che si è evoluta nel tempo diventando un punto di riferimento per chi vuole impianti di qualità e soluzioni tecnologiche di alto livello. Hobby? Sci, Foto. Ho scritto un articolo per ProntoPro su come negli ultimi anni l'efficienza energetica sia nettamente migliorata grazie alla nuova tecnologia:  https://www.prontopro.it/blog/come-la-tecnologia-ha-migliorato-il-risparmio-energetico/
  • Nato nel 1974, ho sempre vissuto a Bibione. Da oltre 20 anni lavoro nell'azienda di famiglia che si è evoluta nel tempo diventando un punto di riferimento per chi vuole impianti di qualità e soluzioni tecnologiche di alto livello. Hobby? Sci, Foto. Ho scritto un articolo per ProntoPro su come negli ultimi anni l'efficienza energetica sia nettamente migliorata grazie alla nuova tecnologia: https://www.prontopro.it/blog/come-la-tecnologia-ha-migliorato-il-risparmio-energetico/

Cerca