Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
20 giugno 2013 4 20 /06 /giugno /2013 22:37

Capita prima o poi di avere problemi con il proprio climatizzatore ma non tutti i problemi richiedono l’intervento del tecnico.

La macchina non da segni di vita?

Controllate che sia alimentata elettricamente, potrebbe esserci una spina (poco professionale ma soluzione diffusa) o un interruttore che è stato inavvertitamente spento. Il problema potrebbe anche essere il telecomando, se la  macchina interna è di tipo a parete o pavimento è sempre presente un pulsante a bordo macchina per farla partire in automatico. Solitamente il tasto di accensione d’emergenza è nascosto dal pannello frontale e si trova a destra dei filtri. Avete trovato il pulsante e la macchina funziona? Problema risolto.

Il telecomando non funziona?

Cambiate batterie, se premendo i pulsanti l display non cambia mai indicazioni allora il telecomando va riparato o cambiato con un modello originale o universale (li chiamano universali ma non sempre funzionano), li vendo anch’io su www.newsystem-shop.it . Quando il display del telecomando sembra reagire alla pressione dei tasti ma il climatizzatore non risponde, nella maggior parte dei casi la colpa è imputabile al telecomando ma a volte il problema è legato al ricevitore a bordo macchina. Io per capire se il problema è il telecomando o il ricevitore utilizzo un tester IR che rileva i segnali e ne conferma l’eventuale trasmissione tramite dei Led. Ricordatevi di togliere le batterie dal telecomando quando non lo usate per lunghi periodi, potrebbe formarsi dell’ossido o peggio delle fuoriuscite di sostanze chimiche dalle batterie.

Il climatizzatore sembra funzionare ma non raffresca?

Quando lo split interno si apre e soffia aria e nella macchina esterna vedete che il ventilatore gira e sentite il rumore del compressore il problema potrebbe anche essere una mancata pulizia dei filtri. Tutte le unità interne hanno dei filtri che vanno tenuti puliti, alcuni miei clienti mi chiamano dopo anni e scopro che non li hanno mai puliti. Dovete lavarli 2 volte a stagione per tenere la macchina efficiente e respirare aria un po’ più sana. Togliete i filtri, li bagnate e li lavate delicatamente con una spugna e del detersivo , non usate “mai” spazzole perché rischiate di rovinarli. Una volta controllati i filtri riprovate e se ancora non raffresca nel 95% dei casi manca il refrigerante e in questo caso dovete far intervenire un tecnico, se la macchina deve essere ricaricata chiedete che faccia un controllo perdite per risolvere il problema in modo definitivo e ricordate che “il gas dei climatizzatori non si esaurisce mai!”. Leggi l’articolo CLIMATIZZATORI, ogni quanto vanno ricaricati?  e anche QUANTO COSTA RICARICARE IL CLIMATIZZATORE

L’unità esterna è diventata molto rumorosa?

Spesso nel tempo le lamiere della macchina esterna iniziano a vibrare creando forti rumori metallici, a macchina accesa provate ad appoggiare la mano in vari punti della macchina trovando la causa della vibrazione, spesso è la griglia che protegge la batteria alettata posteriore. Togliete la corrente di alimentazione alla macchina e infilate dei pezzetti di gomma tra le lamiere che vibrano . Ridate corrente e riprovate fino a che siete soddisfatti del risultato.

Una spia indica il filtro da pulire?

Leggete le istruzioni, è un semplice conteggio a ore che vi ricorda appunto di pulire i filtri, se lo avete già fatto dovete solo cercare il pulsante per azzerare nuovamente il conteggio. Questa spia è solo una indicazione, se non trovate il modo di spegnerla non preoccupatevi perché la macchina funzionerà ugualmente.

Dall’unità interna esce molta acqua?

Lo scarico condensa può essersi otturato e guardando la vaschetta dell’unità interna dovreste trovarla piena. Se avete un minimo di manualità cercate di capire dove scarica perché può capitare che alcuni insetti lo abbiano otturato per farvi un dispetto. Provate a disotturarlo con una semplice sondina o del filo di ferro grosso, tipo quello delle reti da recinzione facilmente reperibile in ferramenta, piegate la punta in modo che sia arrotondata e non vada a bucare la guaina, infilatela per pochi centimetri alla volta e provate a sfilarla per assicurarvi che non vi rimanga incastrata dentro al tubo. Quando pensate di aver liberato lo scarico mettete un pò di acqua nella vaschetta dell’unità interna con una bottiglia e controllate che scarichi bene.

 

By Luca Angioi  New System srl   Bibione VE   www.newsystem-shop.it

 

Condividi post

Repost 0
Published by newsystem-online - in CONDIZIONATORI
scrivi un commento

commenti

giuseppe 11/09/2017 11:16

buongiorno oggi mi si presenta una anomalia sul displei p 26 ma non riesco a farlo ripartire cosa devo fare?

newsystem-online 11/09/2017 12:13

Buongiorno, ogni marca e ogni prodotto ha una sua diagnostica. Per poter trovare a cosa corrisponde la segnalazione che vede a display è necessario conoscere quindi marca e modello dell'apparecchio anche perchè a parità di marca negli anni i codici di segnalazione possono essere cambiati. La marca è solitamente ben in vista nel frontale dello split mentre per conoscere il modello deve cercare l'etichetta che solitamente è sul lato sinistro ma molti costruttori la pongono anche in altre zone spesso meno visibili. Altra cosa utile per aiutare a capire il problema è dare informazioni sul funzionamento dell'apparecchio prima che compaia la segnalazione di allarme.

Max 10/23/2017 09:34

Ho acquistato un condizionatore pompa di calore e inverter.
Sia in raffrescamento che in riscaldamento la ventola dell'unità interna anche a raggiungimento
della temperatura continua a girare (non si ferma mai) e a generare aria a una temperatura vicino a quella impostata sia d'estate che d'inverno. Questo funzionamento non fastidioso in estate, diventa fastidiosissimo d'inverno perchè praticamente soffia aria fredda.
E' normale che l'unità interna non si fermi? Si ferma solo se abbasso/alzo la temperatura impostata di 3 gradi...
p,s, E' un condizionatore con il nuovo gas ecologico.
Grazie anticipatamente per l'eventuale risposta
Max

giuseppe 11/09/2017 12:53

buongiorno la marca e toshiba modello sm563 at-e sul dispelei mi appare anomalia p 26 nel riaquqdro vicino 1 /1 in modalita calore non parte e appare errore, invece con clima freddo e deumidificatore funziona cosa succede?

Simone 09/20/2017 18:26

Buongiorno, ho un unità esterna della Hisense a Inverter che non funziona o meglio dire parte ma poco dopo si ferma dandomi l'errore delle sonde di temperatura e le già misurate tutte col tester e mi sembra una falsa segnalazione come potrei fare?

Daniele 09/19/2017 16:06

Buongiorno, ho un climatizzatore fujitsu 12000 btu con pompa di calore e proprio durante il funzionamento in pompa di calore il compressore e' piuttosto rumoroso mentre in raffrescamento silenziosissimo.....potrebbe essere un problema di mancanza di gas? Il clima ha quasi 15 anni e non ha mai avuto problemi e tutt'ora funziona perfettamente se non per questo fastidioso problema, grazie Daniele

Bernardo 08/22/2017 20:11

Buonasera scusate crimatizatore aircon dopo un po va in e3 e non funziona piu bernardo se mi potete rispondere grazie

newsystem-online 08/25/2017 18:06

Buongiorno Bernardo,
nei modelli AirCon il codice E3 dovrebbe indicare "bassa pressione". Il condizionatore probabilmente ha perso gas ed è scarico, fai fare un controllo e se manca gas dopo aver trovato e sistemato la perdita puoi farlo ricaricare.

Raffaele 08/06/2017 13:22

Ho il condizionatore che attacca e stacca come se arrovasse a temperatura ma in realta non e in temperatura cosa potrebbe essere

newsystem-online 08/25/2017 18:08

Buongiorno Raffaele,
se tutto sembra funzionare regolarmente ma il condizionatore si spegne a una temperatura diversa da quella impostata potrebbe essere la sonda ambiente starata. Per controllarla serve un amperometro e individuato il tipo di sonda va confrontato il valore rilevato con quello del diagramma corrispondente.

MIRANDA CIANFRONE 08/06/2017 12:01

buongiorno a tutti,vorrei sapere qualcosa in merito al seguente problema:
ho un climatizzatore dual split e quando accendo un solo split dall'altro, quello spento, sento del rumore. chi mi aiuta? Grazie

newsystem-online 08/25/2017 18:12

Buongiorno Miranda, il rumore dallo split spento potrebbe dipendere dal refrigerante. E' normale che nei multisplit una parte di refrigerante venga messa in circolo anche verso l'unità spenta. Il rumore potrebbe dipendere da diversi fattori ma spesso è dovuta ad una progettazione delle macchine non accurata oppure ad una grande differenza tra la distanza della macchina più vicina e quella più lontana.

Pierluigi 08/05/2017 14:37

Salve ho un condizionatore de longhi dpw 30 messo a 16 gradi nn raffredda bene spia verde e rossa fisse cosa indica ls spia rossa

Leandro 08/04/2017 20:08

Buonasera,
Ho acquistato un appartamento in cui ci sono installati due condizionatori identici marca BINI inverter da 12000BTU. Uno dei due funziona egregiamente, mentre l'altro inizia a funzionare correttamente, ma dopo circa 10 minuti va in errore EC. Ho notato che l'unità esterna non si avvia per nulla. Nessun cenno di vita o rumore, sembra che non arrivi proprio corrente, ed in effetti poggiando il cercafase sui cavi di alimentazione sembra proprio che sia così. Cosa potrebbe essere? Grazie in anticipo

newsystem-online 08/05/2017 09:12

Buongiorno Leandro,
non conosco il marchio Bini. Dovresti vedere lo schema elettrico e capire cosa può interrompere l'alimentazione (fusibili, relè, ecc) all'unità esterna anche se negli inverter degli ultimi 10 anni l'alimentazione dovrebbe arrivargli direttamente senza passare dall'unità interna.

Enrico 08/04/2017 03:18

Ho comprato un condizionatore tudor non va mi da errore e0

newsystem-online 08/05/2017 09:09

Buongiorno Enrico, non conosco i prodotti a marchio Tudor. So solo che sono di origine cinese e destinati alle catene di ditribuzione. Spesso il codice E0 nei prodotti cinesi indica problemi di Eprom e in questo caso dovresti sostituire la scheda dell'unità esterna ( che se fuori garanzia ti costerebbe come l'intera macchina). Ti consiglio di rivolgerti dove l'hai comprato, se vuoi puoi cercare nei coperchi della UI o UE, dove ci sono gli schemi elettrici spesso trovi riportati i codici di errore.

Presentazione

  • : Blog di New System S.r.l.
  • Blog di New System S.r.l.
  • : Consigli per non prendere fregature, risparmio energetico, scelte etiche, uso intelligente delle risorse energetiche, riduzione degli sprechi, novità.
  • Contatti

Profilo

  • newsystem-online
  • Nato nel 1974, ho sempre vissuto a Bibione. Da oltre 20 anni lavoro nell'azienda di famiglia che si è evoluta nel tempo diventando un punto di riferimento per chi vuole impianti di qualità e soluzioni tecnologiche di alto livello. Hobby? Sci, Foto. Ho scritto un articolo per ProntoPro su come negli ultimi anni l'efficienza energetica sia nettamente migliorata grazie alla nuova tecnologia:  https://www.prontopro.it/blog/come-la-tecnologia-ha-migliorato-il-risparmio-energetico/
  • Nato nel 1974, ho sempre vissuto a Bibione. Da oltre 20 anni lavoro nell'azienda di famiglia che si è evoluta nel tempo diventando un punto di riferimento per chi vuole impianti di qualità e soluzioni tecnologiche di alto livello. Hobby? Sci, Foto. Ho scritto un articolo per ProntoPro su come negli ultimi anni l'efficienza energetica sia nettamente migliorata grazie alla nuova tecnologia: https://www.prontopro.it/blog/come-la-tecnologia-ha-migliorato-il-risparmio-energetico/

Cerca